13 Novembre: Giornata Mondiale della Gentilezza.

(2 Voti)

Il 13 novembre è la Giornata Mondiale della Gentilezza: una ricorrenza molto importante, soprattutto in questi anni in cui sembra un comportamento non più di moda! 

In realtà, questa data rappresenta il giorno clou della Settimana Mondiale della Gentilezza, che in tutto il mondo viene dedicata alla divulgazione di quel che davvero significa essere gentili verso il prossimo. E cioè comportarsi e compiere piccoli gesti quotidiani che mettano al centro la cura e l'attenzione per gli altri

Sono stati i giapponesi a promuovere questa iniziativa grazie al Japan Small Kidness Movement, fondato a Tokyo nel 1988, dove due anni prima si era costituito un primo gruppo di organizzazioni riunito nel World Kidness Movement (Movimento Mondiale per la Gentilezza). E da lì, si è propagato in tutto il mondo. Il movimento italiano nasce nel 2000 a Parma e il suo motto trae origine da una canzone di Claudio Baglioni "La Gentilezza è Rivoluzionaria".

Una giornata non cambia di certo gli stili di vita delle persone, ma è chiaro che ha il valore di porre un momento di riflessione sull'importanza che riveste oggi la gentilezza e sul suo circolo virtuoso che è in grado di generare. 

La gentilezza vuol dire uscire da se stessi, dall'individualismo quotidiano e aprire la propria mente al resto del mondo. E' un'attitudine che tutti abbiamo ma che, purtroppo, usiamo molto poco: la lasciamo spesso rinchiusa in un buio armadio per le occasioni speciali, invece di donarla godendone i suoi immensi benefici.

In ufficio, al lavoro, a casa, a scuola, ovunque trascorrete questa giornata, concedetevi di sorridere a chi incontrate e vedrete che sarete certamente ricambiati.