Pizza, business made in Italy

(0 Voti)

Il piatto tricolore più famoso nel mondo ogni anno "sforna" numeri da capogiro: 56 milioni di pizze vendute alla settimana, quasi 3 miliardi all'anno. 

A tanto ammonta il consumo di quello che forse è il piatto italiano più tipico e noto anche all'estero: la pizza tradizionale, servita nel piatto e consumata in una pizzeria. Senza dimenticare però che esistono anche le pizzerie d'asporto o al taglio e le pizze surgelate che si acquistano nei supermercati della GDO (il peso del comparto sul totale surgelati raggiunge l'11% e fa registrare una quota di penetrazione assoluta intorno al 63%).

Gli acquisti domestici di pizza vedono il prodotto surgelato al primo posto, segno di quanto la crisi economica abbia inciso perfino sulla tradizione gastronomica italiana per eccellenza.

Una recente indagine Doxa / Assobirra evidenzia che per il 63% degli italiani la pizza rappresenta un piatto unico, mentre il restante 37% lo accompagna ad un antipasto (17%) o ad un dessert (18%). 

Quali sono le pizze più ordinate dagli Italiani?

Un italiano su due predilige la classica Pizza Margherita, con mozzarella fior di latte o di bufala. Seguono la Napoletana e la Diavola, la Capricciosa e la Prosciutto e Funghi.

Il 57% degli italiani preferisce cambiare sapori e condimenti, con un occhio sempre attento alla qualità degli ingredienti.

Qualità che chi consuma la pizza collega in gran parte alla mozzarella utilizzata (53%) e alla ottimale lievitazione (49%). 

Tra gli altri ingredienti responsabili della bontà di questo piatto, rientrano i pomodori (43%), la farina (41%), la buona cottura (42%) e l'abilità del pizzaiolo (39%).

Quante pizzerie sono presenti oggi in Italia?

In Italia ci sono 42 mila pizzerie, quelle d'asporto sono 21 mila e contano circa 100 mila addetti. Di questi, 65 mila sono italiani, 20 mila egiziani, 10 mila marocchini e 5 mila dell'Est Europa.

Al fianco delle 62 mila pizzerie ci sono inoltre 69 mila ristoranti tradizionali, 6.500 ristoranti top e 5 mila facenti capo alla categoria all'avanguardia.

Quanto costa in media mangiare una pizza in Italia e in Provincia di Belluno?

Mangiare una pizza costa poco. Questo anche a Belluno. Anzi, per essere ancora più precisi, costa meno mangiarla in una pizzeria Bellunese che in altre parti dello Stivale.

Secondo una recente indagine condotta da Napoli Pizza Village, il costo medio di una Pizza Margherita e di una bibita è di 9,22 Euro. 

Ovviamente a Napoli il prezzo medio resta sotto i 9 Euro e arriva attorno ai 6,73 Euro.

E a Belluno? Nella nostra provincia dolomitica la pizza costa meno rispetto alla media italiana. Tanto che Belluno risulta tra le 20 provincie italiane per economicità della pizza. 

Tra le Dolomiti e il Piave sono sufficienti in media 8,15 Euro per una margherita e una bibita. Ovviamente, stiamo parlando di cifre medie.